... ...
Benvenuti nel sito dedicato a tutti i birrificatori casalinghi sparsi per il mondo.

Animated textheadlineswords

Animated textheadlineswords

Vai ai contenuti

All-grain: Progettare una ricetta con Brewonline

Progettare una ricetta on line con BrewOnline 3.0

Oltre che costruire la nostra ricetta con i software di sempre che già conosciamo, possiamo sfruttare il sito BrewOnline che mette a disposizione una piattaforma studiata apposta per tutti i birrificatori casalinghi.

Il primo passo è registrarsi, quindi entrare nel portale con le nostre credenziali.

Appena entrati, bisogna cliccare in alto a sinistra sulla sezione NUOVA RICETTA.


Crea la tua birra con Brewonline 3.0

Non rimane che dare tutti i parametri della nostra ricetta, dal nome, allo stile se desiderate fare una birra secondo disciplinare, così il software stesso elaborerà i valori e le caratteristiche a cui si dovrà fare riferimento, e se sbagliate ad inserire gli ingredienti ve lo farà notare evidenziando di rosso le caselle OG, FG, ABV, IBU, Color Ebc ed il rapporto BU/GU.

Il software ci da la possibilità di scegliere il tipo di metodo per birrificare, utile anche a chi usa inizialmente tecniche E+G o kit luppolati, o chi birrifica in BIAB, infine All Gran.

Io scelgo metodo All Grain, anche perché a parte un paio di kit luppolati ho sempre birrificato in questo modo.

Una volta selezionata la tecnica si devono inserire tutti gli ingredienti che intenderemo utilizzare nella ricetta, quindi i malti, luppoli e lieviti.

In base allo stile di birra andremo ad approntare il Profilo Mash, la tipologia di Fermentazione addatta alla nostra birra specificando i giorni e la temperatura, i grammi di zucchero per il priming ed infine abbiamo a disposizione uno spazio per le Note.



Una fase determinante è il settaggio dei parametri da utilizzare nella sezione Acqua.
Siamo sempre nel campo All Grain, quindi io uso il valore 3,5 nella casella Acqua mash Lt x Kg, 1 nella casella di Assorbimento grani Lt x Kg. Per il  momento non toccate la casella Sparge, poiché è un valore che andrà corretto dopo la determinazione manuale dell'acqua da usare nello sparge.

Ognuno avrà un valore in litri da scrivere nella casella Evaporazione x ora, dopo aver testato a vuoto la propria pentola.

Calcolata l'acqua di Mash, (peso dei grani x 3,5) e determinata tutta l'acqua necessaria che ci servirà per birrificare (litri totali in fermentatore + ritenzione grani + evaporazione oraria + perdite eventuali) calcoleremo l'acqua di sparge, a parte con la calcolatrice, semplicemente sottraendo al risultato dell'acqua necessaria totale, il valore dell'acqua di mash.

Ottenuto il valore dobbiamo confrontarlo con quello he il software ha calcolato in automatico nella casella Sparge. Di solito io correggo il valore perché a me secondo i calcoli viene sempre diverso. Una volta ottenuto il risultato manualmente correggo nella casella Sparge Lt x Kg che nel mio caso è sempre 2,2 / 2,5.

Andiamo così ad inserire i litri di birra che vorremo ottenere in fermentatore nella casella Ferm, e dopo averli calcolati i litri che ci ritroveremo in pentola prima della bollitura, nella casella Pentola. Se ci saranno degli errori, il software segnerà di rosso le caselle che andranno riviste, al contrario saranno tutte evidenziate di verde.
comments powered by Disqus
Tutti i diritti riservati
homebrewing@birrificando.it
homebrewing@birrificando.it
Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti
Histats.com © 2005-2014 Privacy Policy - Terms Of Use - Check/do